traduci

mercoledì 30 gennaio 2019

Calzettoni di lana con telaietto Knitting Loom

Oggi dovrò realizzare un paio di calzettoni da donna con telaio, è un regalo, però questa volta saranno monocolore, cosa ne pensate? Se volete vi preparo lo schema.
Sono facilissime e veloci.


Per prima cosa vi consiglio di acquistare (se non lo avete già) un contagiri.


Per le calze uomo/donna puoi usare il telaio da 31 pioli, per quelle dei bimbi va bene quello da 24


Ora ti spiego il numero di giri in base alla misura del piede:


Per queste calze da bimba n. piede 30 il polsino si ottiene con 20 giri ripiegati. 
Ma anche 10+10. Poi 30 giri per la caviglia. 
Riduzioni e aumenti per il tallone.
Poi 30 giri per il piede.
Per finire si chiudono tutte le maglie insieme per formare la punta. 
Si fanno tanti giri quanto è il numero di piede.
Queste con telaio piccolo, per i grandi occorre il telaio da 31.


Ti posso dire che se usi lana spessa puoi anche usare un solo gomitolo alla volta, se la lana è più sottile ti conviene unire due fili, io ho alternato due colori come puoi vedere nelle foto.

Avviare il lavoro normalmente, appena  Finiti i primi 20 giri ho ripiegato in due dalla base così:


Ora devo procedere per 36 giri prima di lavorare il tallone

Sono al 22•giro già il polsino si vede.


Quindi sono a metà.
Ora procedo col tallone, diminuzione e aumenti.


Dal piolino laterale dobbiamo calcolare metà telaio
Io uso graffette colorate costano poco 😄
Puoi usare pezzetti di lana oppure elastici.


In totale sono 16 pioli da dividersi per tre.


Secondo gruppo che corrisponde alla punta del tallone, questo tratto lo lavoro normalmente senza aumentare ne diminuire maglie. 


Terzo ed ultimo gruppo pure qui devo eseguire aumenti e diminuzioni come per il primo gruppo.


Ecco come sarà il tallone:



Il primo piolino lo lascio e lavoro dal secondo procedendo da sinistra verso destra.


Arrivata al piolino con graffetta bianca (ultimo gruppo) passo il filo senza lavorare, e ritorno 
indietro invertito.


Quindi lavoro dal penultimo. Ecco non so se si nota ora sono al secondo piolino da sinistra 🔙


5 piolini di destra con le doppie si va verso centro e poi SX



Adesso ho 5 doppie a SX 🔙
5 singole al centro 🔛
E 5 doppie a DX 🔜

Fin qui ho fatto le diminuzioni.
Ora partendo dal centro devo procedere, avanti e indietro caricando e lavorando, di volta in volta le doppie maglie di destra e sinistra, alternativamente.
Quindi ogni volta che trovo la doppia, che sia a DX o SX sinistra la lavoro e torno indietro. Finché non finisco.


Ecco, non so se si vede bene la parte del tallone.
Da qui devo ottenete la parte del piede, quindi piede n. 36/ devo fare 36 giri. Ci vediamo dopo per la chiusura.



Finito ultimo giro.
Ora chiudo il lavoro.



Tolta la calza dal telaio devo girarla a rovescio, tirare il filo e cucire la punta.



Finito primo calzettone.


Procedo con la preparazione del secondo. 


Eccoli finiti. 
Spero di non avervi annoiato.
Questa ed altre novità vi aspettano come sempre nel mio blog
Mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità 
Ciao!

venerdì 14 dicembre 2018

Pelle perfetta e colorito impeccabile con i fondotinta organici di World Of Beauty

SPF 30 - FOUNDATION BIO - VEGAN – HALAL


Carissime amiche, oggi vi farò conoscere i meravigliosi fondotinta SPF 30 FOUNDATION BIO-VEGAN – HALAL di World of Beauty.  

martedì 29 maggio 2018

PRIVACY POLICY AND COOKIE

PRIVACY POLICY AND COOKIE


Il Garante della Privacy ha recepito una Direttiva Europea che impone agli amministratori delle

venerdì 11 maggio 2018

Finalmente ci siamo grazie a World of Beauty e la beauty routine che funziona!

Carissime amiche finalmente posso dirvi che ci siamo riuscite... io e la mia pelle intendo!
Mesi fa, come vi avevo scritto nel precedente post, ho cominciato un trattamento personalizzato con i prodotti di World Of Beauty. 


Il mio problema principale consiste nel fatto di avere la pelle di tipologia asfittica con carenza del naturale meccanismo  di autodepurarsi, cioè con accumulo di scorie e tossine,  fatto che comporta l'ispessimento e pori dilatati visibili, micro accumuli sebacei anche sotto pelle,  e possibile rischio di ipercromie (macchie) in caso di foto esposizione, inestetismo secondario occhiaie e gonfiori.

PRIMA E DOPO