traduci

domenica 11 agosto 2013

"Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose". Paulo Coelho

"Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose". 
Paulo Coelho
L' Alchimista

Può un libro, liberare delle sensazioni nell'anima di chi lo legge? Come è possibile che un libro lasci un segno e colpisca in maniera talmente forte, un lettore che per scelta o per casualità si trova un testo fra le mani? Cosa accade a livello neuronico? Perché certe frasi, e certi concetti diventano "Nostri" vengono recepiti e assimilati e come tali diventano parte di noi? A me è capitato ma solo con alcuni autori.
Paulo Coelho è uno di questi, il libro che vedete nella foto in alto è uno dei miei preferiti e sono contenta di possederlo.  Insieme ad altri, sono per me un motivo di gioiosa lettura riflessiva. Una storia avvincente che per certi versi ci fa sentire parte integrante, quasi protagonisti. Questa è la vera magia.

L'ANIMA DEL MONDO E' ALIMENTATA
DALLA FELICITA' DEGLI UOMINI.
O DALL' INFELICITA' ,
DALL'INVIDIA, DALLA GELOSIA.

----------


L' Alchimista illustrato
Edizione speciale per celebrare i 20 anni
dalla prima pubblicazione dell’Alchimista.

Impara ad ascoltare il tuo cuore: è l’insegnamento che scaturisce da questa favola spirituale e magica. Alle frontiere tra il racconto da mille e una notte e l’apologo sapienziale, L’Alchimista è la storia di una iniziazione. Ne è protagonista Santiago, un giovane pastorello andaluso il quale, alla ricerca di un tesoro sognato, intraprende quel viaggio avventuroso, insieme reale e simbolico, che al di là dello Stretto di Gibilterra e attraverso tutto il deserto nordafricano lo porterà fino all’Egitto delle Piramidi. E sarà proprio durante il viaggio che il giovane, grazie all’incontro con il vecchio Alchimista, salirà tutti i gradini della scala sapienziale: nella sua progressione sulla sabbia del deserto e, insieme, nella conoscenza di sé, scoprirà l’Anima del Mondo, l’Amore e il Linguaggio Universale, imparerà a parlare al sole e al vento e infine compirà la sua Leggenda Personale. Il miraggio, qui, non è più solo la mitica Pietra Filosofale dell’Alchimia, ma il raggiungimento di una concordanza totale con il mondo, grazie alla comprensione di quei "segni", di quei segreti che è possibile captare solo riscoprendo un Linguaggio Universale fatto di coraggio, di fiducia e di saggezza che da tempo gli uomini hanno dimenticato.





SONO UN AVVENTURIERO IN CERCA DI UN TESORO

Chi di noi non lo è? 
Un avventuriero in viaggio fra le letture che ci emozionano di più.